Navigare Facile

Informazioni Sugli Agglomerati

Caratteristiche Degli Agglomerati

Descriviamo ora alcune caratteristiche degli agglomerati come ad esempio quelli urbani; prima di tutto dobbiamo dire che il ruolo degli agglomerati in questi ultimi anni, ha conquistato davvero una certa importanza in particolare negli stati moderni.

Sia i grandi centri che quelli più piccoli occupano un'importante "fetta" all'interno della vita economica del Paese, naturalmente queste zone, devono affrontare una serie di difficoltà che possono influire negativamente sullo sviluppo si economico che sociale del Paese.

Alcune importanti caratteristiche che descrivono appieno gli agglomerati urbani sono: essere un insieme di Comuni di non oltre i 20.000 abitanti, questi insiemi o appunto agglomerati, devono avere al centro come riferimento un Comune nucleo, o Comune centrale oppure una città nucleo (centro urbano), ed eventualmente successivi Comuni che abbiano una delle caratteristiche descritte: avere a disposizione almeno 2.000 posti di lavoro e almeno un'ottantina di persone che lavorino nel Comune centrale.

Ora descriviamo ad esempio le caratteristiche da seguire come esempio riguardo agli agglomerati urbani del Canton Ticino.

Un Comune che non appartiene alla zona centrale è attribuito ad un agglomerato se almeno 1/6 delle persone che ne fanno parte sono occupate professionalmente nella zona centrale e fanno parte dei cinque criteri quali:

Continuità della zona edificata con il Comune centrale e gli spazi non edificati non devono essere superiori ad una distanza di 200 metri gli uni dagli altri.

La densità tra gli abitanti e i posti di lavoro per ettaro non deve superare i dieci abitanti per ettaro e l'aumento della popolazione di dieci anni prima non deve superare di dieci punti quello della media svizzera, e almeno 1/3 dei residenti deve lavorare nella zona centrale e  infine il numero di lavoratori del settore primario, non deve essere superiore a quella complessiva svizzera.

 

Dove